Cosa rende Twitter speciale?

Tailor Huges ha scritto uno dei migliori articoli recentemente letti su Twitter, che si approccia al suo decimo compleanno. In un periodo di cassendre e di annunci ferali, Tailor sottolinea nel suo post, argomentato e non noioso, qualche sia IL SUPERPOTERE, la caratteristica saliente di questo social network. Quello che va considerato il suo core-value. E rende quindi ovvio quali debbano essere le prospettive future di sviluppo che gli possano garantire quella crescita e quel coinvolgimento degli utenti che gli investitori ed i mercati richiedono all’azienda …

Twitter Should Focus on Its Superpower →

Il punto saliente è tutto qui:

What makes Twitter unique isn’t Moments — it’s about communication, and building an audience of your own

Personalmente ho sottolineato – l’articolo è pubblicato su Medium – questi passi a mio avviso salienti:

  1. The superpower Twitter has to offer is reach. It’s the ability for an average person to develop connections with the people they admire, from anywhere in the world, instantly.
  2. This has never been possible in the history of the world like it is today on Twitter.
  3. Passive consumption is not what makes Twitter special, even though Twitter does have incredible content.
  4. Power users use Twitter because they know people are listening.
  5. What if when you signed up for Twitter, you automatically had a small audience of people interested in what you had to say?

Esplorando Marte, un’immagine alla volta

ESP_043136_2020

Non ricordo più come sia capitato tra i miei tab, ma mi ero salvato questo articolo come esempio delle immagini e dei commenti relativi alle esplorazioni delle nostre sonde su Marte pubblicate sul sito web HiRISE. Se sei un appassionato di scienza e di esplorazioni spaziali non potrai che gradire questa segnalazione …

Una lettera per la Sicurezza Nazionale

Un titolo così, molto spy-story made in U.S.A., mai avrei pensato di utilizzarlo su queste pagine. Eppure …

Un manipolo di esperti di sicurezza informativa italiani ha deciso di intraprendere un’azione di sensibilizzazione verso il governo Renzi con una

Lettera aperta al Presidente del Consiglio dei Ministri, Matteo Renzi, sulla “Sicurezza Cibernetica Nazionale” →

invitando persone con esperienza nell’ambito della sicurezza informatica (documentata a partire dal proprio profilo LinkedIn) a firmarla. Io l’ho fatto, anche se il mio profilo professionale non è assolutamente di rilievo in tal senso, anzi! Ma l’azione mi è sembrata sensata ed ho fiducia in molti dei primi 105 firmatari presenti al momento in cui ne scrivo. Se avete conoscenze interessate in quest’ambito vi invito a sottoporgli il testo di questa Lettera, grazie!

Immobili, fin dentro le ossa … #TIMNewBrand

Lo scorso mercoledì è stato il giorno in cui Telecom Italia ha presentato al mondo il suo nuovo logo, presentando al contempo la nuova strategia di comunicazione del proprio brand. Sul web la discussione si è accesa e – come sempre – Tiragraffi ed Il Post hanno raccontato in maniera egregia lo svolgimento ed i vari retroscena …

nuovo-logo-tim-

Non potevo però non far mio questo passaggio del post di Andrea Contino, che riassume pienamente il mio pensiero:

Al di là dell’apprezzamento grafico, il logo ha un significato particolare per la lingua cinese. È uno degli otto trigrammi che rappresentano gli elementi basilari del mondo.

Quello scelto da TIM rappresenta il significato di montagna, Gèn. Immagino per il richiamo alla T.
Una scelta non particolarmente felice per qualcosa che dovrebbe simboleggiare velocità, movimento, rapidità.

Mi chiedo come un grafico di un’azienda grossa possa avere una lacuna così grossa a livello di cultura di simboli grafici, o se addirittura non sia stato messo a mo di sfottò a simboleggare la pachidermica lentezza nel promuovere le innovazioni infrastrutturali italiane…