Formato del Post

ancora su Apache, PHP e MySQL su OS X 10.7 Lion

In passato su questo blog ho affrontato il problema di installare e configurare un ambiente AMP e phpMyAdmin sulla pià recente release del nostro sistema operativo preferito.

più recentemente su una seconda macchina ho utilizzato un altro tutorial trovato online Setting up PHP & MySQL on OS X 10.7 Lion di Rob Allen. Il tutorial è ben fatto ma, come constatavo pubblicamente l’altro ieri…

divertente vedere come i manuali di installazione riescano immancabilmente a saltare certi “ovvi” passaggi. Immancabilmente.

Ebbene, cosa manca al post di Rob???

  1. MySQL
    Va inserita la password dell’utente root ed eseguiti dei piccoli accorgimenti per mettere in sicurezza la nostra installazione. Questo è ottenibile lanciando il comando mysql_secure_installation e seguendo l’iter proposto.
  2. Ensure that MySQL is running
    Questo è ottenibile ancora dalla linea di comando, che abbiamo appena usato per impartire il precedente comando con:
    mysqladmin -u root status -p
    di verrà richiesta la password precedentemente impostata e avremo in risposta qualcosa come
    Uptime: 229 Threads: 1 Questions: 27 Slow queries: 0 Opens: 33 Flush tables: 1 Open tables: 26 Queries per second avg: 0.117
    se non ci sono stati problemi
  3. MySQL Networking
    Per default MySQL si mette in ascolto sulla porta 3306 di tutte le interfacce di rete del computer. Se vogliamo che la nostra installazione MySQL sia disponibile solo localmente vorremo probabilmente impedire connessioni esterne.
    Questo è ottenibile andando ad editare (o creare nel caso non fosse presente) il file /etc/my.cnf avente il seguente contenuto:
    [mysqld]
    bind-address=127.0.0.1

    oppure
    skip-networking
    nel caso si volesse disabilitare del tutto la funzionalità  di rete e lavorare solo con le socket.
    A questo punto un veloce riavvio del demone MySQL con sudo /Library/StartupItems/MySQLCOM/MySQLCOM ed un rapido check con
    netstat -an | grep 3306
    ci confermerà l’avvenuto legame (bind) con l’interfaccia 127.0.0.1
    tcp4 0 0 127.0.0.1.3306 *.* LISTEN
  4. La root directory di Apache è /Library/WebServer/Documents;
  5. il demone apache gira con utente e gruppo _www, se stai sviluppando con WordPress e vuoi utilizzare tutti i tool di installazione e configurazione automatica di temi e plugin cui è dotato il popolare CMS assicurati di impostare correttamente proprietario e gruppo della cartella del progetto ;-)
  6. Penso sia tutto!

Autore: Nicola Losito

È il nickname che mi sono dato nel 1999 quando comprando un pc e contestualmente mi affacciai sul web mi iscrissi ad ICQ. Dagli inizi del 2003 partecipo attivamente al Social Web. Mi fa molto piacere quando qualcuno lascia un commento alle mie tracce digitali. Se il motto di questo blog ti piace, ringrazia Benjamin Lee Whorf che l'ha scritto!

Rispondi

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: